mercoledì 3 ottobre 2018

0 Colorazione monocromatica: verdi luminosi YG

E siamo arrivati alla fine di questo giro di giostra, o ruota cromatica.


l'ultimo gruppo di colori rimasto erano i verdi tendenti al giallo, e per andare sul difficile, al contrario dei precedenti esempi in cui ci siamo lasciati più o meno tentare da fanart di personaggi che incontrassero naturalmente la color chart scelta, stavolta il soggetto è totalmente random, per dimostrare che anche una cosa che non immagineremmo in *inserire colore che preferite* può venire bene in monocromatico.

Questo disegno non rappresenta un personaggio famoso con una serie di colori facilmente riconoscibili, è una personaggio anonimo che poteva essere fatto con qualsiasi degli abbinamenti mostrati finora. e quindi, perchè no, il verde luminoso.

I colori utilizzati sono YG17 per le parti scure e YG00 per quelle chiare, è un colore molto luminoso e incredibilmente tendente al giallo, in grado di illuminare fortemente un'atmosfera. il che è comodissimo in una colorazione varia, ma in caso di un semplice monocromatico, il fluorescente è esagerato. 
Ecco che entra in gioco il grigio W-2, per esaltare la parte calda del verde, e l'ho passato al centro di alcune delle ombre chiare più estese, come tra le pieghe del vestito. oltre a renderle più marcate e diminuire l'effetto evidenziatore dona anche profondità.



Le parti intermedie sono state fatte con la tecnica tip-to-tip. cioè sporcando la punta di YG00 con YG17e  scaricandolo sulla carta con pennellate veloci per ottenere brevi sfumature mentre la punta torna al suo colore chiaro originale.
Questa tecnica è stata essenziale per rendere le sfumature dell'acqua e nei capelli.



La curiosità di questa color chart è che nonostante il disegno sia effettivamente in monocromatico, in realtà il grigio è un colore appartenente ad una famiglia totalmente diversa: questo dà spunto di riflessione per il prossimo post, chiusura dell'argomento, dove vi proporrò delle color chart basate su colori diversi tra loro.

Alice

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.