lunedì 17 marzo 2014

2 Stampare con i copic

Di solito i pennarelli Copic vengono usati per colorare i timbri una volta stampati.
Ma questa volta vi farò vedere come usarli per timbrare!
Vi sono due tipi di effetti che si possono ottenere timbrando con i Copic. 
Con la prima tecnica l'impronta sarà più precisa, con la seconda l'impronta sarà più acquarellataa

Prima tecnica:

  La procedura è molto semplice.
 Per illustrarvela ho scelto un timbro Hero Arts del nome Jumping Flowers.
 Ho usato il G29 per il gambo del fiore e RV29 per i fiori.
Inizio colorando direttamente il timbro con i Copic.


I Copic sono a base alcoolica e asciugano rapidamente sulla gomma.
 Per potere avere una bella impronta, bisogna riattivare il colore.
 Un metodo per farlo è quello di preparare il foglio colorandolo con il Blender, il Copic 0.
Bisogna saturare bene la carta.



 Dopo basta timbrare sulla parte colorata con il blender.
E voilà il risultato!


Seconda tecnica:

Questa volta ho scelto un timbro trasparente, Watercolor Petal della Hero arts.
 Come prima coloro il timbro ma in questo caso ho usato un unico colore: il Copic G07.


Dopo la colorazione, spruzzo un pò di Blender sul mio timbro usando il Copic Activator.


Ecco il risultato!


Adesso vi lascio sperimentare!

Dimenticavo, per la pulizia dei timbri, basta usare il vostro Copic cleaner.

A presto.

Masengu.

2 commenti: