mercoledì 11 luglio 2018

0 Colorazione monocromatica: Garnet e Rose Quartz in rosa e magenta

Continua il nostro giochino estivo, abbiamo deciso di coprire tutta la ruota cromatica con un colore tematico ad illustrazione: oggi magenta!
Guest star  sono Garnet e Rose Quartz, personaggi del cartone animato Steven Universe.

Questa è stata una color chart simpatica, perchè ho dovuto fare diverse prove per sceglierla. Molti dei miei (pochi in realtá) rosa tendono al salmone o ad essere un pò fluorescenti come RV23 o RV06, quindi poco adatti ad una prestazione monocromatica. 
per ottenere una scala con quei colori bisognerebbe scegliere molto accesi anche tutti gli altri, l'illustrazione risulterebbe troppo 'pugno in un occhio', ed è un errore da principianti sceglierli, perchè sono bellissimi ma solo se messi nel contesto giusto. meglio quindi qualcosa di leggermente piú desaturato (cioè meno brillante) ma piú pratico. 
l'altra cosa interessabte della scala che ho scelto è che i due personaggi anche nei loro colori originali hanno tinte calde molto simili, Garnet nei toni magenta/bordeaux e Rose Quartz nei toni bianco e rosa chiaro, quindi con 4 colori sono riuscita a rendere comunque la differenza tra le scale cromatiche dei due personaggi.

la scala scelta è: RV69 - RV19 - RV34 - RV00

Il nero è un semplice nero, dato piatto non importa che sia Copic, basta che resista all'alcol! Comunque è il multiliner black con la punta brush piccola. per il resto dei contorni ho lavorato tono su tono con multiliner wine e pink.
Ho provato a fare anche un video, ma la meraviglia del time lapse del mio cellulare scrauso non mi permette di impostare la velocitá, avrei voluto fosse piú lento...

Sono partita dai colori scuri perchè ho utilizzato un blocco di carta copic americana, abbastanza porosa e che trattiene bene il colore pur non essendo troppo spessa. su questi tipi di carta, passando i colori chiari sopra quelli scuri, i primi si schiariscono piuttosto bene, e mi ha permesso di ottenere gradazioni intermedie. In altri punti ho usato la tecnica tip to tip, quella in cui si sporca la punta di un colore chiaro toccandola con quello piú scuro e la si scarica/ripulisce direttamente sul foglio, ottenendo sfumature che in poco spazio passando da un colore all'altro anche se questi sono molto diversi. l'ho usata per definire meglio la profonditá dei boccoli di Rose.
Infine, un pò di Molotow bianco extra fine per sistemare le imperfezioni e ggiungere qualche luce.

Io mi sono divertita un sacco, spero sia stato interessante anche per voi.

Alice

mercoledì 4 luglio 2018

0 Colorazione monocromatica: Terra in scala di arancione

Ciao a tutti!
Continua il nostro appuntamento estivo con illustrazioni realizzate con pochi colori.
Come spiegato da Alice nel suo post (se ve lo siete persi, potete recuperarlo qui), la motivazione per cui stiamo proponendo questi set di colori sta nel fatto che chi è alle prime armi, spesso, non può affrontare la spesa di un set corposo formato da più di dieci pezzi, per cui solitamente si consiglia di partire dai colori più utili e versatili, ovvero i toni della pelle e i grigi.

Nel caso in cui però nelle fiere finiscano, oppure per chi vuole avventurarsi su qualcosa di più vivace e riutilizzabile ugualmente in future illustrazioni, proponiamo queste combinazioni di tre-quattro colori.
Per quest'illustrazione di un altro dei personaggi di Kingdom Hearts, Terra, ho deciso di utilizzare una scala che va dall'arancione chiaro al marrone.




Anziché spiegare passaggio per passaggio con le foto, ho deciso di inserire uno speedpainting.
Purtroppo mi sono accorto alla fine che ad un certo punto si è interrotto..poco male, la prossima volta riprenderò tutto il processo! La cosa che mi spiace di più non aver mostrato è la realizzazione dell'armatura del braccio, ma visto che la prossima volta so già che il terzo personaggio di questo trio (Ventus, sempre da Kingdom Hearts) possiede parti metalliche, vedrò di riprendere lo step by step.




I colori usati (nel video si sono visti poco purtroppo) sono:
- YR12

- YR15
- E15
- E18
dal più chiaro al più scuro.
Per il contorno ho usato gli immancabili multiliner copic 0.1 e 0.3 marroni.


Sperando che vi sia piaciuto, vi do appuntamento tra tre settimane!


Matteo Dodo

mercoledì 27 giugno 2018

0 Colorazione Monocromatica: Pidgegirl in falsi grigi

Per questa estate io e i ragazzi della sezione manga ci diletteremo in un argomento che mi sta molto a cuore: disegni con pochi colori. 
Non perchè mi piaccia usare pocho colori, anzi, a me piace usarne un sacco! Solo che lavorando principalmente alle fiere del fumetto, la maggior parte del mio pubblico cliente è composto da ragazzi giovani, che spesso si lasciano scoraggiare dal prezzo dei Copic. Per questo consiglio sempre loro come poter partire a fare qualcosa di carino anche con pochi colori. E per questo, i prossimi post mostreranno disegni colorati con 3, massimo 5 colori in scala, cioè in monocromatico. In varie tinte, cosí chi dovesse leggerli potrebbe ispirarsi nella scelta dei colori da abbinare.

Io sono partita con una scala di finti grigi. Spesso capita che in fiera i grigi e i colori pelle siano i primi colori che spariscono dall'espositore, e i grigi possono sempre servire, perché anche chi ama i colori vivaci, li può usare per ombreggiare. ecco quindi una scala di finti grigi freddi, che in realtà sono dei B/ BV (blue-violet) molto spenti. Dal piú chiaro al piú scuro, B60, BV23, BV25, BV29.


In grigio avrei potuto fare qualunque soggetto, ma la tonalità mi faceva pensare tantissimo ai piccioni, che hanno quei riflessini freddi, viola e verdi! Quindi ho caratterizzato una piccioncina.


Per le parti rosse, viola e verdi ho utilizzato un pochino di semplice matita acquerellabile, un altro trucchetto che consiglio spesso a chi ha pochi colori. le ho passate prima, cosí l'alcol del copic le ha sciolte e fuse col colore.

per i contorni ho usato un multiliner 0.05, e una nuova carta Copic, da un blocco americano: è porosa ma non trapassa troppo, e anche mettendo prima i colori scuri, oassando quelli chiari i primi si schiariscono notevolmente, aiutando molto la riuscita delle sfumature .



Ecco il risultato finale!


Alice

mercoledì 20 giugno 2018

0 Come cane e gatto, Work in progress

Buonasera,
vi lascio una foto di un work in progress che ultimerò nei prossimi giorni.



Ecco la color chart della gattina:


 (capelli, coda, orecchie)

-B00
-BV23
-BV29

(pelle)

-E50
-R20

 (Maglietta)

-BV04
-R24

(Pantaloni)

-C3
-BV25





Al prossimo post <3

Chichi

mercoledì 13 giugno 2018

0 Colorazione monocromatica: Aqua, maestra del Keyblade

Ciao a tutti!
E' da un po' di tempo che per svariati motivi non pubblico sul blog e già mi manca.

Per tornare subito in quarta, ho realizzato un'illustrazione utilizzando pochi colori, per mostrare come con poco si riesca in realtà a creare moltissimo!

In particolare, per chi si approccia per la prima volta alla colorazione a copic, si consiglia di partire con un set di pochi pennarelli che formino una scala cromatica. I set più gettonati sono sicuramente quelli di grigi (W, C, N o T), ma perché non provare scale diverse e più vivaci?



Proprio da questo spunto ho deciso, anche in occasione dell'E3 (l'esibizione più importante a livello mondiale per quanto riguarda il mondo videoludico), di proporre questa versione di Aqua, da Kingdom Hearts, realizzata con 4 tonalità di blu in scala; in particolare ho usato:
-BG000
-B32
-FB2
-B18
dal più chiaro, al più scuro.
Per la lineart mi sono affidato ai fidi multiliner cobalto, 0.1 e 0.3 (per il contorno esterno)

Quando si realizza un'illustrazione monocromatica si cerca di riprodurre il colore originale come se fosse desaturato; pertanto, per la pelle ho lasciato un bianco con leggere ombre azzurre, per il corpetto e le calze invece, che erano grigio scure, ho usato FB2 e B18.

Alla prossima!

Matteo Dodo



mercoledì 6 giugno 2018

0 Fragole che passione

Ultimamente sono abbastanza impegnata, sto girando per fare corsi e dimostrazioni... quindi vi lascio con un'illustrazione bella piena di dettagli che ho iniziato  a fare durante una demo in un negozio di belle arti di Livorno, Schubert.
Era il mese di maggio e mi sono lasciata ispirare dalle fragole del mio orto <3


Ahahaha, no, non era questa. ma giá che ero in tema fragole, ci stava.

Ecco wui sotto l:immagine vera. 
I contorni sono stati  realizzati con 4 multiliner, tutti 0.1: nero per occhi e capelli, verde per le foglie, rosso per le fragole, la pelle e il vestito, e grigio per i fiori e il coprispalle. ogni elemento ha il multiliner abbinato al suo colore, per rendere l'atmosfera piú luminosa!



la color chart
pelle: Blender0, E50, Y23, RV34
occhi: T10, C-7, R27
capelli: T10, C-7, C-5, C-3 per la base, poi l'aggiunta di riflessi verdi con BG11, BG09, G00, e riflessi rossi con R35, R59, R22, E71, E04.
coprispalle: Blender0, B00, B32
vestito e fragole: R22, R46, R59, e in qurlle meno mature anche Y21 e YG03.
erba e foglie: YG04, YG17, G28

Alice

lunedì 28 maggio 2018

0 Tutorial : Illustrazione con Copic Airbrush / 2+

Ciao Copic Lovers,

Continuo a parlare dell'Air Brush, anche usato in parte come tecnica mista. 

MA PRIMA !!! ... dovrei postare due foto come anteprima del prossimo post. Nel mese prossimo farò un tutorial su come colorare le paillettes.






Si tratta del disegno per l'asta di beneficenza del Festval di Comics a Makarska  

Link : MaFest at Makarska !!

Sarò là per due giorni a disegnare per il pubblico croato.
MA ritornando al nostro post ...

Visto che ho consegnato altri disegni al locale specializzato in spiedini, li metto tutti e tre qui rapidamente. Ogni disegno ha una parte realizzata con l'Airbrush.

1) Ragazza molto cool con mantello un po' tigrato (e con lo spiedino ovviamente)






La partenza è la solita : matita + alleggerimento con la gomma.




Visto che lavorerò con l'Airbrush sul mantello, maschero tutto tranne il mantello.








Vorrei mettere due tonalità : 1) bordeaux + parte tigrata e 2) nero. Quindi faccio due parti mascherate completamente separate.


Parto con la zona tigrata:




Per fare le strisce da tigre, ho tirato fuori due pezzi di plastica dal libro di creazioni di mia figlia ^_^: ... ci sono anche delle stelline, le uso, ottimo !



Incastrando le lastre, creo delle forme ...




Poi spruzzo !









Eccoci, come sono venute le strisce da tigre... ci sono delle irregolalità sul marrone, ma fa niente, dopo si coprono con gli altri colori.






Quando uso l'Airbrush, cerco di scegliere i colori di cui ho la ricarica Various. Altrimenti si secca la punta e devo sospendere. Ma con il Various, basta bagnare la punta.






Il mantello, la parte bordeaux.




Poi si va con il 100, e il gioco è fatto :


2) L'unico lui e l'unico senzaspiedino (visto che è Mr. Barman, preferisce il bicchiere con la sua creazione !)



Questo effetto, secondo me, è molto bello, prima si fa la fantasia con il Multiliner black, poi si passa sopra l'Airbrush con i grigi scuri / semi scuri.
La sua camicia invece è colorata con l'ecoline.







3) Lei, che sembra un po' una Cowgirl, ha il cappellone colorato con "100" e il C07, si vede praticamente solo la silhouette.




Partiamo dal concept ... decidere in che modo mostra l'oggetto protagonista non è mica facile ...





Per la Cowgirl, ho usato la copertura con il Molotow.





Il giallo iperallegro e il blu indigo dei pantaloni sono Ecoline.



Poi si passa al cappello, volevo un nero / grigio molto denso.








Aspettando che si asciughi l'Ecoline, tolgo le maschere poi proseguo la colorazione coi Copic





... E anche per questa volta siamo alla fine... saluti Copic Lovers!