mercoledì 24 dicembre 2014

0 tutorial: ROSSO! (ovvero, come arrangiarsi quando ti mancano dei colori per i biglietti natalizi!)

Siamo a uno schiocco di dita dal Natale!!!

Colgo l'occasione, oltre che per fare gli auguri, per mostrarvi qualche simpatico trucchetto...
Ho prestato dei copic che mi sono scordata di riprendere... quindi ora sono senza i miei amati Cardinal (R59) e Peony(RV69) per ombreggiare i rossi. colori che uso piuttosto spesso, insomma.

Quindi mi sono ingegnata e sono riuscita ad ottenere risultati più o meno soddisfacenti con quello che avevo e...beh, perchè non condividerlo con voi?

Questo tipo di trucchetti è ottimo per ottenere tinte da altri colori, quindi se avete pochi pennarelli... <3


Questi chibi sono le piccole cavie di oggi: da sinistra a destra, Leza, Maugan, Maine, Rory, Finnighan e Finlay u.u

Ciascuno di loro è stato realizzato con rossi diversi... per prima cosa ho inchiostrato  i disegni con un multiliner 005, e ho colorato tutte le parti che non erano inerenti al tutorial, come pelle, capelli e accessori. I colori usati sono tutti segnati in basso!


Sono partita da Leza, che avendo i capelli bianchi è ottimo per essere colorato con colori chiari. Quindi mi son detta... se non ho un colore più scuro per ombreggiare il rosso... posso schiarire tutti gli altri toni, finchè il rosso diventa il più scuro e fa da ombra! 


Ho utilizzato un R00 per la base, molto chiaro... Sarà il colore delle parti illuminate, anche se lo stendo su tutta l'area. Successivamente ho dato R22, che diventa in questo modo la base. R35 era il rosso che avevo a disposizione e l'ho usato per dare piccole ombre nelle pieghe!
Questa è una colorazione molto pastellosa adatta per esempio a immagini in stile shojo.


Passiamo a quella faccina da schiaffi di Mau:
Per lui volevo un colore bello carico, non sta bene slavato, quindi non potevo usare lo stratagemma di prima.




Ho usato un viola, una cosa media, non troppo scuro (se fosse stato tendente al BV, per esempio, su un rosso carico sarebbe sembrato un grigiastro scuro) nè troppo chiaro (altrimenti non si vede sul rosso!), ho optato per un V17, e l'ho passato per primo per fare le ombre nelle pieghe. Poi su tutto la base R29, e se il tessuto è lucido, allora si può lasciare qualche striscia di luce bianca.

L'effetto è piatto e semplicissimo, inoltre mi piace che in alcuni punti si intravveda di più il viola, con questi effetti un pò cangianti.


Questo è Maine!
Ho voluto differenziare un poco la parte sopra e sotto del vestito... per variare il più possibile tra loro gli esempi ho fatto così, ma  se per i pantaloni avessi usato la gamma di Finn sarebbe venuto ancora meglio perchè i pantaloni sarebbero risultati più bordeaux e meno violacei. ma arrangiamoci e vediamo cosa si può fare con pochi copic!


Molto semplicemente, ho passato V 15 nelle ombre scure delle pieghe, e l'ho fatto nella stessa maniera sia nella maglia che nei pantaloni, solo che sotto ho passato anche uno strato di V05.

Per finire, la base R35, che è un rosso un pò slavato.


La colorazione di questi chibi è molto piatta e semplice, quindi in realtà non conta molto se passate prima le ombre o le basi. generalmente se si immagina che la sovrapposizione di due colori si bilanci intorno al 50% per ciascuna delle due passate, in verità, la seconda passata incide per un 60% e la prima diminuisce ad un 40, perchè il colore che viene passato per secondo 'spinge' il colore che sta sotto all'interno delle fibre della carta per farsi spazio, e si vede un pò di più! Ricordate quindi che il secondo colore potrebbe cancellare un pò quelli sotto, se non c'è tanta differenza. non sempre è un difetto, infatti, dato che cerco di ottenere toni più 'rossi', quello sarà il tono dominante che passerò per ultimo.

 Rory <3
...E se l rosso non ce l'aveste proprio?



C'è un colore estremamente sottovalutato, RV06, che sembra un evidenziatore rosa fluo e non lo vuole nessuno, ma mi ha salvato le natiche un sacco di volte, mescolato ad altri colori... per esempio un arancio, tipo YR04.
(anche qui passo prima l'arancio e poi il rosa, così il risultato sarà più caldo e più rosso). Una passatina di E04 per le ombre e via!


Finn e Finnie hanno la stessa base, ma due ombre diverse! 

Per loro un R46, bello intenso. (ho usato lo stesso rosso anche per i ciuffi di capelli e gli occhi. 



Le ali sono ottenute  con V15 e RV06, che sono colori segnati negli esempi precedenti e il B16, C7 e C5 segnati in fondo ai chibi. Quindi non è stato aggiunto nessun colore!)



Le ombre le ho passate semplicemente con un marrone caldo E19 per Finn e un B23 per Finnie, per mostrare la differenza di due toni sulla stessa base.
Il blu su di lei diventa praticamente grigio, mentre l'E 19 è il mio preferito<3


Spero siano stati esempi utili e le applicazioni sono infinite, con qualsiasi colore!



Buon Natale!

Alice





Nessun commento:

Posta un commento